Caixa Financeira de Caia

Secondo dati del Finscope Survey del 2014, riportano livelli di inclusione finanziaria o, più precisamente, di esclusione, che sono anche quelli attuali, poiché l’80% dei piccoli imprenditori/proprietari mozambicani sono in effetti esclusi dalla rete degli istituti finanziari e quindi dei servizi finanziari. Il 75% di questo gruppo vive in zona rurale e solo il 25 % in zone urbane. La ragione principale di questa esclusione è infatti la distanza fisica tra piccoli imprenditori/ proprietari e punti di accesso per i servizi finanziari.

Quando il programma di micro-credito a Caia iniziò a crescere, le richieste di crediti da parte dei piccoli imprenditori iniziarono ad essere per montanti più significativi e le richieste di altri servizi finanziari iniziarono ad essere insistenti. Gli abitanti di Caia iniziarono a richiedere sempre più un accesso a servizi finanziari più strutturati di un piccolo micro-credito.

È così che, a fine 2008, dopo tre anni dall’inizio del programma di micro-credito, il CAM sigla un accordo di partnership con GAPI* per l’avvio del processo di costituzione della Caixa Financeira de Caia. Nel 2010, quando il percorso burocratico arriva ad una conclusione, nasce il micro-banco per il Distretto di Caia ed i distretti limitrofi. Non solo vengono erogati prestiti (con un metodo di lavoro che tiene al centro la conoscenza-fiducia- accompagnamento), ma anche gestiti risparmi. Su questo progetto l’allora Cassa Rurale di Aldeno e Cadine ha fornito assistenza tecnica e supporto finanziario, insieme alla PAT che ha finanziato il personale espatriato in appoggio ai primi anni di avvio.

*Gapi-Si è una società mozambicana pubblico/privata a responsabilità limitata che ha come obiettivo generale quello di contribuire allo sviluppo economico e sociale del Mozambico, attraverso lo sviluppo di strumenti finanziari e non

RISULTATI PRINCIPALI

Gli azionisti totali: 50% CAM - 49% GAPI - 1% Business Legal and Consultant

I dipendenti totali

I distretti serviti (400/500.00 persone)

Creazione del Micro Banco di Caia (Caixa Financeira de Caia-CFC) nel 2010

Gli anni 2015 e 2016 hanno chiuso l’esercizio in utile e le percentuali di insolvenza sono nell’ordine del 2/3%

CREDITO (2010-2016): totale finanziamenti erogati circa 6.500, per un volume di € 1.950.000, valore medio € 300

RISPARMIO (2010-2017): n. 1.709 conti correnti aperti al 31.12.2017, con una media di MT 2.791 per ogni depositante pari a € 40. Totale MT 4.769.927,01 pari ad € (1/69) 69.129

PERIODO

2010 – in corso

Capitale sociale

MT 5.000.000 (ca. € 125.000 al ca. 1/40)

Ulteriori finanziamenti

Fondo Paddel: MT 14.914.969 (€ 372.875 al ca 1/40)

Soci

MT 8.000.000 (€ 200.000 al ca. 1/40)

Finanziatori

PAT 120.000 € – PAT
(costi personale espatriato e missioni dal 2010)
Partner/ altri finanziatori: Cassa Rurale di Aldeno e Cadine, Gapi-Si (azionista al 50%), PADDEL (programma AICS)

Controparte locale

GAPI

CI SONO TANTI MODI PER CONTRIBUIRE AL PROGETTO

FAI UNA
DONAZIONE

Con il tuo sostegno concreto possiamo costruire tanto

DONA
IL 5X1000

Un gesto semplice che ha grande valore

DIVENTA
UNO DI NOI

Attivati nel lavoro o nel volontariato con noi

ISCRIVITI
ALLA NEWSLETTER

Attraverso la nostra newsletter mensile condividiamo aggiornamenti sui progetti, sulla vita del CAM, sulle iniziative in Trentino e in Mozambico, segnalazioni, proposte e riflessioni.

Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi della legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui