Democratic Infrastructure: il seminario

Democratic Infrastructure: il seminario

Ecologie infrastrutturali e contesti attuali, è il tema che giovedì 13 settembre vedrà  impegnato il CAM nell’evento/seminario “Democratic Infrastructure. An evolving paradigm for sustainable urban development”, promosso da DICAM – Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica.

Lo scopo del seminario è quello di esporre ed analizzare alcuni esempi di interventi in ambito urbanistico/infrastrutturale, col fine di mostrare l’importanza delle infrastrutture nella costruzione dell’immaginario collettivo delle società future, ed evidenziare il confine fra lo studio dell’opera e la sua realizzazione. L’idea generale è quella di approcciarsi al problema delle infrastrutture in senso più ampio, mettendolo in relazione alla cooperazione internazionale e a tre contesti diversi: quello emergente, post-traumatico e urbano.

Il CAM sarà presente in virtù della sua esperienza nel settore di Pianificazione Urbanistica e del Territorio: in seguito all’introduzione di Corrado Diamantini, Isacco Rama e Gianluca Preziosi  contribuiranno al seminario con l’esposizione del progetto dell’asse Gamba/Deve-Licoma nel distretto di Caia, e con un’approfondimento sui temi delle emergenze ambientali e dello sviluppo urbano nella città di Sena.

Altri relatori presenti: Hillary Brown, Sara Favargiotti, Marco Bezzi, Guglielmo Mazzà, Blal Adem Esmail, Chiara Rizzi, Alessandro Frigerio, Davide Geneletti, Guido Zolezzi.

Il seminario è aperto a tutti, si terrà giovedì 13 settembre al Centro per la Cooperazione Internazionale (Vicolo San Marco 1, Trento), e sarà in lingua inglese.

PROGRAMMA

15:00 – 15:30 Saluti e introduzione – Sara Favargiotti

15:30 – 16:00 Prima sessione: contesto post traumatico – Marco Bezzi, Guglielmo Mazzà, Blal Adem Esmail

16:00 – 16:30 Seconda sessione: contesto emergente – Corrado Diamantini, Isacco Rama, Gianluca Preziosi

16:30 – 17.00 Coffee break

17:00 – 17:30 Terza sessione: contesto urbano – Sara Favargiotti, Chiara Rizzi, Cooperativa 19 and Campomarzio

17:30 – 18:15 Ecologia infrastrutturale: una cornice democratica e alternativa – Hillary Brown

18:15 – 19:00 Discussione finale – Alessandro Frigerio (moderatore)

19:00 Conclusione

Emergenze ambientali e sviluppo urbano – la città di Sena in Mozambico

Emergenze ambientali e sviluppo urbano – la città di Sena in Mozambico

Lunedì 26 febbraio alle 17.30 presso il Centro per la Cooperazione Internazionale verrà presentato il lavoro sulla pianificazione territoriale della città rurale di Sena, nel distretto di Caia, realizzato dagli studenti del corso in Progettazione Integrata dell’Ambiente e degli Insediamenti, corso che il Dipartimento di Ingegneria Civile e Meccanica (UniTN) ha realizzato insieme al CAM.

Piano di Gestione Integrata dei rifiuti solidi urbani: un seminario di successo a Beira

Piano di Gestione Integrata dei rifiuti solidi urbani: un seminario di successo a Beira

Dalla collaborazione tra CAM e Consiglio Municipale di Beira (CMB), un altro importante risultato: la realizzazione di un seminario di discussione sul Piano di Gestione Integrata dei Rifiuti Solidi Urbani (PGIRSU).

Giovedì 29 giugno si è tenuto presso la sala nobile del Municipio di Beira un seminario con ospiti locali e nazionali avente ad oggetto il confronto sulla gestione dei rifiuti nella città di Beira. L’evento, supportato dal CAM all’interno del programma di attività 2017, ha visto un’ottima partecipazione per il numero e qualità degli aderenti e degli interventi.

Ad aprire l’incontro i discorsi del sindaco Daviz Mbepo Simango e della rappresentante istituzionale del CAM in Mozambico Anna Turco. Entrambi hanno sottolineato la validità della collaborazione CAM-CMB che porta con sé il supporto di diversi altri attori, tra cui, in Italia, il Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Meccanica di Trento e la Fondazione Edmund Mach.

Spazio poi per gli interventi più “tecnici” del consulente Háfido Abacassamo, che ha svolto anche il ruolo di moderatore nel dibattito, del Direttore del Dipartimento di Gestione Urbana, Manuel João Joaquim, dell’Assessore Municipale alla Gestione Urbana e Attrezzature José Domingos Manuel della neo-nominata Dirigente del Servizio Pianificazione, Monitoraggio e Fiscalizzazione, Graça Etelvina.

Responsabile per l’organizzazione dell’evento da parte CAM è stata Nuria Botella, consulente spagnola che si è occupata del progetto RSU, in particolare dell’affiancamento del CMB nella stesura della prima bozza di documento di PGIRSU, da marzo a luglio.

 

Sulla collaborazione tra CAM e CMB vedi anche:

Firmato il nuovo accordo di collaborazione con il Municipio di Beira nel settore dei rifiuti
Beira – approvato il regolamento municipale sulla gestione dei rifiuti solidi urbani
Nuovo ufficio CAM presso il Municipio di Beira
Ultime news da Beira!
A Macuti sono stati avvistati numerosi tambores blu!

 

Due lauree a Caia

Due lauree a Caia

E’ con grandissimo piacere che vogliamo fare le congratulazioni ai nostri due colleghi in Mozambico Julai Jone, coordinatore del progetto a Caia, e Martinho Celestino, responsabile del settore socio-educativo e del progetto escolinhas, per il traguardo della laurea presso l’Università Universidade Católica de Moçambique (UCM) di Beira.

Martinho, il cui percorso di studi è stato sostenuto finanziariamente da una famiglia italiana, si è laureato nel corso di Pedagogia e insegnamento della biologia con una tesi sul riciclaggio dei rifiuti plastici nel distretto di Caia.
Julai invece si è laureato nel corso di Insegnamento della Storia, con una tesi sull’importanza della relazione scuola-famiglia per il successo scolastico degli alunni.

I due collaboratori sono stati festeggiati già ad aprile, quando in occasione della visita del presidente CAM in Mozambico è stata organizzata una festa a Caia. La cerimonia dei diplomi, di cui riportiamo le fotografie, si è tenuta invece a giugno.

Parabens!!!!

Leggi anche: Voci dalle escolinhas 1: Martinho e il sogno dell’università

CAM seleziona un giovane ingegnere/architetto per tirocinio professionale in area pianificazione del territorio

CAM sta selezionando un ingegnere o architetto laureato dopo luglio del 2016 per svolgere il tirocinio professionale nel settore della pianificazione territoriale. Previa formazione iniziale a Trento, il tirocinio si svolgerà presso la sede del CAM nel distretto di Caia (Sofala, Mozambico).

Il tirocinio, della durata di 6 mesi (indicativamente da luglio 2017 a dicembre 2017), consisterà nell’accompagnamento dell’ufficio tecnico locale (SDPI) nella redazione degli strumenti di pianificazione urbana dei centri maggiori del distretto di Caia in particolare l’aggiornamento dei piani delle cittadine di Caia e Sena e la realizzazione di quelli di tre centri periferici, interfacciandosi con il Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica dell’Università degli Studi di Trento che sta lavorando all’aggiornamento della cartografia.

Per informazioni contattare cam@trentinomozambico.org