Affrontiamo l’emergenza, CON il Mozambico

In questa dirompente emergenza sanitaria internazionale, il CAM è impegnato al fianco della comunità di Caia e delle autorità sanitarie locali.
Con reattività siamo stati obbligati a riprogrammare le attività, le regole, le modalità di lavoro dei settori socio-assistenziali a Caia, per rispondere in maniera efficace e responsabile alle sfide di un momento così delicato.

Gli educatori degli asili – dopo la chiusura di tutte le scuole ordinata dal Governo – stanno riorganizzando il proprio servizio per fornire supporto nutrizionale porta a porta alle famiglie più in difficoltà, raggiungendole anche con messaggi di prevenzione sanitaria.

Gli assistenti domiciliari, con la loro unica esperienza maturata sul campo nelle emergenze sanitarie, sono operativi da metà marzo in attività di sensibilizzazione nelle comunità in stretto coordinamento con la Direzione Distrettuale di Salute e con l’Ospedale Distrettuale di Caia. Da fine marzo inoltre, è stato installato un presidio fisso sul lato meridionale del ponte sul fiume Zambesi dove vengono fermati automezzi, biciclette e pedoni procedendo con la disinfezione delle mani e avambracci di tutti i passanti. 
L’associazione Mbaticoyane sta confezionando, con le macchine da cucire in uso alla Casa da Saude, mascherine da distribuire alle persone in situazione di bisogno, da vendere per autofinanziamento e da fornire alla Direzione di Salute che ne ha commissionato la produzione.

Sostienici in questo difficile momento

con una
donazione libera

sostenendo un
progetto

dona il
5 x 1000

Tutti in campo per la prevenzione

Tutti in campo per la prevenzione

Educatori delle escolinhas, assistenti domiciliari, membri dei gruppi di teatro, volontari del settore salute... tutti gli ambiti di lavoro comunitario del CAM a Caia si sono attivati per portare alle famiglie, anche a quelle più isolate e con più difficoltà, messaggi...

Rientro, libertà e salute

Rientro, libertà e salute

La testimonianza di Francesca Bina, rientrata dopo un anno di Servizio Civile a Caia. Un momento di riflessione finale sulla sua esperienza, sulle sue sensazioni e sui suoi pensieri durante l'anno di servizio.   Dal mio rientro dal Mozambico mai mi sarei...

PER AGGIORNAMENTI SULLA SITUAZIONE SANITARIA