Servizio Civile Garanzia Giovani 2021: aperte le candidature!

Servizio Civile Garanzia Giovani 2021: aperte le candidature!

Mozambico e Trentino per lo sviluppo sostenibile: comunicare la cooperazione internazionale“ è il nuovo progetto di Servizio Civile del CAM nell’ambito della comunicazione.

Se hai tra i 18 e i 28 anni e non stai né studiando né lavorando, ma vuoi fare un’esperienza professionale, questo progetto potrebbe essere l’occasione giusta per te! Clicca qui per saperne di più e leggere la scheda progetto sintetica o la versione dettagliata. Hai tempo fino a domenica 9 maggio per inviarci la tua candidatura.

Il progetto avrà inizio l’1 giugno e durerà 12 mesi. Durante il corso del progetto avrai l’opportunità di essere formato sui temi della cooperazione e del volontariato, sviluppare competenze variegate (comunicazione, amministrazione, progettazione e fundraising), entrare a far parte di una rete di associazioni più ampia e prepararti ad entrare nel mondo del lavoro!

L’impegno medio richiesto è di 30 ore settimanali, con un contribuito di € 600 mensili.

ATTENZIONE! Il progetto è finanziato dal bando Garanzia Giovani, motivo per cui è necessario dichiarare di NON essere iscritto a nessun corso scolastico o universitario e di NON lavorare per tutta la durata del servizio.

Prima di candidarti ufficialmente al progetto ti invitiamo ad inviare una mail con il curriculum all’indirizzo di posta elettronica cam@trentinomozambico.org oppure contattarci telefonicamente, in modo da ricevere orientamento ed eventuale supporto nei passaggi tecnici.

Infatti per l’adesione è obbligatorio compiere due passaggi:

Ti invitiamo ad inoltrare questa informazione a tutte le persone che possono essere interessate!

Servizio Civile_ Garanzia Giovani 2020: aperte le candidature!

Servizio Civile_ Garanzia Giovani 2020: aperte le candidature!

Dal Trentino all’Africa: imparando facendo rete“-  è il nuovo progetto di Servizio Civile nato in collaborazione tra il CAM e il CUAMM Trentino. 

Se hai tra i 18 e i 28 anni e non stai né studiando né lavorando, ma vuoi fare un’esperienza professionale, questo progetto potrebbe essere l’occasione giusta per te! Clicca qui per saperne di più. Hai tempo fino al 12 ottobre per inviarci la tua candidatura.

Il progetto avrà inizio l’1 novembre e durerà 12 mesi. Durante il corso del progetto avrai l’opportunità di essere formato sui temi della cooperazione e del volontariato, sviluppare competenze variegate (amministrazione, comunicazione, progettazione e fundraising), entrare a far parte di una rete di associazioni più ampia e prepararti ad entrare nel mondo del lavoro!

L’impegno medio richiesto è di 30 ore settimali, con un contribuito di €600 mensili.

ATTENZIONE! Il progetto è finanziato dal bando Garanzia Giovani, motivo per cui è necessario dichiarare di NON essere iscritto a nessun corso scolastico o universitario e di NON lavorare per tutta la durata del servizio.

Prima di candidarti al progetto, è obbligatorio compiere due passaggi:

Dopo aver ultimato questi passi, inviaci la tua candidatura e il tuo curriculum all’indirizzo di posta elettronica cam@trentinomozambico.org e ti convocheremo presto per un colloquio via skype.

NOTA! Visti i tempi ristretti, vi invitiamo a contattarci informalmente durante il percorso di adesione a SCUP e Garanzia Giovani, prima di inviare la candidatura ufficiale!

 

 

 

Che SCUP! Vi presentiamo Marika e Sofia, nuove giovani in servizio presso la sede di Trento del CAM

Che SCUP! Vi presentiamo Marika e Sofia, nuove giovani in servizio presso la sede di Trento del CAM

Finalmente l’1 giugno hanno avuto inizio i due nuovi progetti di Servizio Civile Universale Provinciale presso la nostra sede di Trento con Marika Sottile e Sofia Rinaldi, dopo una fase di sospensione dovuta al covid-19. Marika e Sofia si sono formate entrambe nell’ambito della cooperazione internazionale, amano viaggiare e hanno deciso di svolgere quest’esperienza per conoscere questo mondo da un punto di vista professionale. Candidatasi alla terza edizione del progetto “Il Mozambico in Trentino: un’esperienza da vivere e comunicare”, Marika si occuperà di comunicazione e organizzazione di eventi, invece Sofia sarà la prima civilista del progetto “Avvicinamento al ciclo del progetto”, presentato per la prima volta quest’anno, e che, insieme al primo, ha ricevuto una valutazione molto positiva dall’ente del Servizio Civile Provinciale (SCUP).

Durante quest’anno, le due ragazze avranno la possibilità di conoscere il CAM, formarsi insieme ad esso su settori specifici d’intervento, approfondire aspetti generali del mondo del lavoro con l’ente SCUP, ma soprattutto avranno la possibilità di “mettersi al lavoro“ e di  “imparare facendo” con il supporto dell’intero staff del CAM. La situazione sanitaria attuale richiede che almeno per questa prima fase i progetti si svolgano metà in presenza e metà in modalità virtuale, come il resto delle attività dell’associazione. Speriamo di ritornare in ufficio tutti insieme molto presto! Nell’augurare un buon inizio a Marika e Sofia, cogliamo l’occasione per salutare e ringraziare Giacomo Toniolli, che ha terminato il suo servizio civile con noi un mese fa e che rimane attivo all’interno dell’associazione come volontario dell’area di comunicazione.

NUOVI PROGETTI SCUP 2020!

NUOVI PROGETTI SCUP 2020!

Sono aperte da oggi le iscrizioni ai nuovi progetti di Servizio Civile Universale Provinciale (SCUP).

Tante novità!

È riconfermato “Il Mozambico in Trentino: un’esperienza da vivere e comunicare” che arriva alla terza edizione dopo due anni estremamente positivi. Il progetto incentrato principalmente sulla comunicazione delle attività dell’associazione e sulla partecipazione all’organizzazione di eventi in Trentino. Un modo interessante e diverso per conoscere dall’interno la vita di un ente del terzo settore e il mondo della cooperazione internazionale.

Il secondo progetto, alla sua prima edizione s’intitola “Avvicinamento al Ciclo di Progetto nella Cooperazione Internazionale: Educazione e Salute nel Distretto di Caia” che consisterà nell’affiancare i responsabili della progettazione e fundraising nella ricerca dei bandi, scrittura di progetti ed organizzazione della documentazione. Un primo approccio al mondo della cooperazione che permetterà di partecipare l’acquisizione di competenze pratiche molto utili per chi avesse interessi in questi temi.

Le novità continuano. Con il 2020 il sistema di Servizio Civile Universale Provinciale vede un cambiamento importante che porterà numerosi vantaggi per i ragazzi: aumento del compenso, permessi per esami universitari, concessione di buoni pasto e altre cose ancora.

Se non hai ancora compiuto i 29 anni, hai tempo fino a martedì 10 marzo per inviarci la tua candidatura e diventare parte del team!

Entrambi i progetti avranno una durata di 12 mesi e partiranno dal 01 aprile.

Per aderire e partecipare al nostro progetto SCUP è obbligatorio aver attivato la CPS (Carta Provinciale dei Servizi) o avere un’account Sistema Pubblico di Identità Digitale SPID.

Contattaci!

Servizio Civile 2019 : aperte le candidature!

Servizio Civile 2019 : aperte le candidature!

Il Mozambico in Trentino: un’esperienza da vivere e comunicare – seconda edizione

Sono ufficialmente aperte le candidature per il nostro nuovo progetto di Servizio Civile in Trentino!
Il Servizio Civile è un’esperienza formativa importante che fa bene a te e alla società!!
Se non hai ancora compiuto i 29 anni, hai tempo fino ad inizio Aprile per inviarci la tua candidatura e diventa parte del team!

Il progetto avrà una durata di 12 mesi a partire dal 1 Maggio. Nel corso dell’esperienza avrai l’opportunità di conoscere l’associazione e tutte le sue attività, essere formato sui temi della cooperazione, della comunicazione e della progettazione, e infine contribuire attivamente alla realizzazione degli interventi sul territorio. Musica, spettacoli, serate informative, giochi di ruolo, eventi sportivi con i nostri testimonial, progetti di sensibilizzazione, attività di comunicazione e fundraising: sono solo alcuni esempi del contenuto del Progetto!

Per aderire e partecipare al nostro progetto SCUP (Servizio Civile Universale Provinciale) è obbligatorio aver attivato la CPS (Carta Provinciale dei Servizi) o avere un’account Sistema Pubblico di Identità Digitale SPID (scopri qui come fare).

Per scoprire di più visita il sito dello SCUP (link), dove puoi trovare il Progetto CAM, sia in versione integrale che sintetica (link).

Contattaci!